La rivoluzione nel settore della termotecnica “Mettersi in Regola”

La rivoluzione nel settore della termotecnica “Mettersi in Regola”

libretto-impianto-termico-2014.fwE’ stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n° 55 del 7 Marzo 2014, il Decreto 10 febbraio 2014 “Modelli di libretto di impianto per la climatizzazione e di rapporto di efficienza energetica di cui al decreto del Presidente della Repubblica n. 74/2013” contenente i nuovi documenti previsti per gli impianti termici:

       – LIBRETTO IMPIANTO PER LA CLIMATIZZAZIONE
       – RAPPORTI DI CONTROLLO DI EFFICIENZA ENERGETICA.

I nuovi modelli sono stati realizzati in linea con le nuove legislazioni, in particolare la definizione di impianto termico alla Legge 90 del 4 Agosto 2013* e i nuovi criteri per l’esercizio, la conduzione, il controllo, la manutenzione ed ispezione al DPR 74 del 16 Aprile 2013**.

PER ESSERE IN REGOLA CON LA CALDAIA. LA NORMATIVA

PER ESSERE IN REGOLA CON LA CALDAIA. LA NORMATIVA

Mantenere l’impianto di riscaldamento della propria abitazione sempre efficiente ed in regola è semplice. Basta seguire le norme di gestione e manutenzione previste della legge (D.P.R. n. 412 del 1993 e D.P.R. n. 551 del 1999), per ridurre consumi e rischi in casa. Inoltre, una costante manutenzione sugli impianti comporta minori spese per consumi, migliore qualità dell’aria e maggiore sicurezza degli impianti stessi.

Gli interventi di manutenzione devono essere eseguiti da un’impresa abilitata ai sensi della Legge 46/90. Gli adempimenti dipendono dalla potenza dell’impianto termico. Per le caldaie con potenza uguale o inferiore a 35 KW, in genere le caldaie singole, la normativa prevede che venga effettuato:

Servizio di Richiesta Intervento via WEB

Servizio di Richiesta Intervento via WEB

La Multitherm mette a disposizione dei propri clienti la possibilità di effettuare una richiesta di Assistenza Tecnica non solo con il consueto metodo telefonico, ma anche utilizzando il form on-line.

Queste le modalità:

compilare il FORM di Richiesta intervento via WEB in tutte le sue parti e il nostro personale vi contatterà per stabilire un appuntamento. Si raccomanda la compilazione completa, inserendo il modello e il difetto riscontrato della Caldaia o del Condizionatore.

Norme per l’attuazione del Piano energetico nazionale. Legge 10/91

Norme per l’attuazione del Piano energetico nazionale. Legge 10/91

Legge 9 gennaio 1991, n. 10 (aggiornata con le modifiche apportate dal DLgs 192/05)

Scarica la “Legge 10/91″ (244 Kb)
“Norme per l’attuazione del Piano energetico nazionale in materia di uso razionale dell’energia, di risparmio energetico e di sviluppo delle fonti rinnovabili di energia.”
Pubblicata su: S.O. n. 6 a G.U. n. 13, 16/01/91
Riguardante: Risparmio energetico

Requisiti di rendimento delle nuove caldaie ad acqua calda. DPR 660/96

Requisiti di rendimento delle nuove caldaie ad acqua calda. DPR 660/96

Decreto del Presidente della Repubblica 15 novembre 1996, n. 660 Scarica il “D.P.R. 660_1996” (186 KB)
“Regolamento per l’attuazione della Direttiva 92/42/CEE concernente i requisiti di rendimento delle nuove caldaie ad acqua calda, alimentate con combustibili liquidi o gassosi.”
Pubblicato su: S.O. n. 231 a G.U. n. 302, 27/12/1996
Riguardante: Risparmio energetico – Rendimento caldaie ad acqua calda (Dir. 92/42/CEE)

Norme per la sicurezza degli impianti. Legge 5 marzo 1990, n. 46

Norme per la sicurezza degli impianti. Legge 5 marzo 1990, n. 46

Legge ordinaria del Parlamento n° 46 del 5 marzo 1990 – Norme per la sicurezza degli impianti. (pubblicata sula G.U. n. 59 del 12 marzo 1990) (aggiornata con le modifiche apportate dal DPR 18 aprile 1994, n. 392 e dalla della legge 7 agosto 1997, n. 266)

Art. 1 – Ambito di applicazione.

1. Sono soggetti all’applicazione della presente legge i seguenti impianti relativi agli edifici adibiti ad uso civile:

a) gli impianti di produzione, di trasporto, di distribuzione e di utilizzazione dell’energia elettrica all’interno degli edifici a partire dal punto di consegna dell’energia fornita dall’ente distributore;

Norme sull’iinstallazione, ampliamento e trasformazione degli impianti nel rispetto delle norme di sicurezza. DPR 392/94

Norme sull’iinstallazione, ampliamento e trasformazione degli impianti nel rispetto delle norme di sicurezza. DPR 392/94

Decreto del Presidente della Repubblica 18 aprile 1994, n. 392 Scarica il “D.P.R. 392_1994” (172 Kb)
“Regolamento recante disciplina del procedimento di riconoscimento delle imprese ai fini della installazione, ampliamento e trasformazione degli impianti nel rispetto delle norme di sicurezza.”
Pubblicato su: G.U. n. 141, 18/06/1994
Riguardante: Attività impiantistica (L. 46/90) – Imprese – Requisiti tecnico-professionali – Verifiche

Norme di gestione e manutenzione previste della legge D.P.R. 551/99

Norme di gestione e manutenzione previste della legge D.P.R. 551/99

Decreto del presidente della Repubblica 21 dicembre 1999, n. 551 scarica il “D.P.R. n° 551/99” (48 KB)
“Regolamento recante modifiche al decreto del Presidente della Repubblica 26 agosto 1993, n. 412, in materia di progettazione, installazione, esercizio e manutenzione degli impianti termici degli edifici, ai fini del contenimento dei consumi di energia.”


Pubblicato su: G.U. n. 81, 06/04/2000
Riguardante: Risparmio energetico (L. 10/91) – Esercizio e manutenzione degli impianti termici – Modifiche al D.P.R. 412/93

il contratto di Manutenzione

il contratto di Manutenzione

Il nostro obiettivo,  è quello di rappresentare i veri consulenti dei nostri clienti per quanto riguarda l’impianto termico sanitario e di climatizzazione dell’immobile.

Sono stati predisposti una varietà di servizi atti a soddisfare le più svariate esigenze del mercato implementate con sinergie con ditte d’installazione nell’ottica di un servizio globale sull’impianto termico.

Perchè un C.A.T. ufficiale è meglio?

  • I nostri tecnici vengono periodicamente sottoposti a corsi di aggiornamento presso le “case costruttrici”
  • La conoscenza del prodotto che assistiamo è uno dei nostri ingrediente fondamebntale per la risoluzione rapida di tutti gli  interventi tecnici.